5 milioni di euro a Mediaset Premium per la stagione di Serie A 2015/2016

Per gli appassionati di calcio: vi ricordate la stagione di serie A 2015/2016, conclusasi con la vittoria dello scudetto da parte della Juventus?! Quanti di voi hanno visto le partite sul sito “CALCION”?

Sappiate che il sito “Calcion” (ma forse lo sospettavate…) trasmetteva illegalmente in streaming le partite di Serie A per cui Mediaset aveva acquistato i diritti tv e che mandava in onda su Premium.

Lo ha deciso in questi giorni il Tribunale delle Imprese di Milano che ha condannato il gestore del sito ad un risarcimento nei confronti di Mediaset di circa 5 milioni.

Il Tribunale ha stabilito che «la trasmissione abusiva delle partite in live streaming su internet effettuata in contemporanea alla diffusione da parte del titolare dei diritti sulla piattaforma è una fonte di grave ed irreparabile pregiudizio per Mediaset».

Il Tribunale ha anche riconosciuti i danni non patrimoniali e la condanna alla pubblicazione della sentenza su Sole 24 Ore e Corriere della Sera.

Per la valutazione dei danni il consulente tecnico d’ufficio ha preso in considerazione il costo medio di una partita di serie A acquistabile sulla pay-per-view e il numero degli utenti collegati al sito di Calcion per guardare gratuitamente le partite di Serie A.

Anche se questo provvedimento si riferisce un un fatto accaduto circa 5 anni fa il fenomeno della pirateria è molto attuale…pensate solo che il volume di affari è stimato in oltre 2 milioni di euro al mese.

Logo Fiammenghi Fiammenghi footer

Lo studio Fiammenghi - Fiammenghi è un'associazione professionale di consulenza tecnica legale nel campo della proprietà industriale.

Contatti

Fiammenghi-Fiammenghi srl -  Via delle Quattro Fontane, 31, Roma - P. IVA: 14499291004 -  Privacy e Cookie Policy - Powered by Xonex Web Agency