Design internazionale

L’accordo dell’Aja, amministrato dall’Ufficio internazionale dell’Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI/WIPO con sede a Ginevra), consente la registrazione internazionale dei disegni e modelli industriali.  Attraverso il deposito di un’unica domanda internazionale è attualmente possibile proteggere il proprio design, modello o disegno in ben 91 Paesi. La scelta dei Paesi viene effettuata al momento del deposito della domanda.

Richiedenti

Può richiedere un design (modello o disegno) internazionale ogni  cittadino di uno Stato membro dell’Accordo dell’ Aja, o chiunque abbia il proprio domicilio, residenza abituale o uno stabilimento industriale o commerciale effettivo e serio sul territorio di uno Stato  membro di detto Accordo.

Design (modello o disegno) internazionale multiplo

Con un’unica domanda si possono depositare fino a un massimo di 100 modelli appartenenti alla stessa categoria merceologica secondo la classificazione di Locarno, usufruendo di una tassazione agevolata: in questo  modo  si può riuscire ad esempio a proteggere un proprio progetto in tutte le sue possibili varianti  con notevole risparmio di tempi e costi.

Presentazione della domanda

Il deposito del design, modello o disegno internazionale viene effettuato dinanzi dell’OMPI/WIPO (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) online,  in una delle tre lingue Ufficiali (inglese, francese o spagnolo).

Esame della domanda e requisiti

Il design, oltre ad essere nuovo,  deve corrispondere ai requisiti previsti dalla  legislazione del Paese nel quale si vuole ottenere la protezione. La  verifica da parte dell’OMPI/WIPO è dunque limitata alle sole formalità ( designazione dei Paesi, versamento delle tasse, qualità delle immagini ecc.), mentre gli Uffici Nazionali  dei Paesi designati nella domanda  effettueranno l’eventuale esame sostanziale (se previsto).

Alcuni dei Paesi che effettuano un esame sostanziale sono: Canada, Giappone, Korea del Sud, USA.

Diritti conferiti dal modello o disegno e  durata della protezione

I diritti conferiti dalla registrazione e la durata della  protezione sono quelli  espressamente previsti dalla legislazione del Paese o dei Paesi designati e pertanto possono variare da Stato a Stato. Sono inoltre dovute le tasse di mantenimento, solitamente da versare  ogni cinque anni.

Studio Fiammenghi Fiammenghi

Contattaci senza impegno

Ho letto e accetto la vostra informativa sulla privacy e cookie policy

Logo Fiammenghi Fiammenghi footer

Lo studio Fiammenghi - Fiammenghi è un'associazione professionale di consulenza tecnica legale nel campo della proprietà industriale.

Contatti

Fiammenghi-Fiammenghi srl -  Via delle Quattro Fontane, 31, Roma - P. IVA: 14499291004 -  Privacy e Cookie Policy - Powered by Xonex Web Agency